Le mete migliori di settembre 2015

mete migliori settembre 2015

Avete lavorato anche a luglio e agosto e avete solo adesso la possibilità di staccare la spina e fare una pausa dallo stress lavorativo? Settembre è proprio il mese migliore per farlo! I vantaggi di viaggiare a settembre sono moltissimi e, anche se potrebbe preoccupare il fattore “tempo” dovuto all’andare incontro alla fine dell’estate, quest’anno il problema sembra non sussistere. Sembra infatti che l’estate 2015 sia una vera e propria estate prolungata o almeno è ciò che hanno previsto gli studiosi, dal momento che si registreranno temperature altissime e giornate di sole per tutto il mese di settembre.

I vantaggi di viaggiare a settembre: costi ridotti e meno affollamento

A parità di clima, la partenza a settembre ha dunque soltanto dei vantaggi: primo tra tutti, il costo. A settembre non si è più in alta stagione e il rischio di piogge mette in allerta i turisti di tutto il mondo che preferiscono viaggiare nei mesi di luglio e agosto per essere più certi di poter godere del sole estivo. Ma proprio per questo, i viaggi in piena estate costano molto di più; prenotare un volo ad agosto non avrà di certo lo stesso prezzo nel mese di settembre, così come prenotare un hotel. Settembre è quindi il mese perfetto per chi vuole risparmiare un bel po’ di denaro ma anche per tutti quelli che non amano i luoghi troppo affollati.

Scegliere di andare in vacanza a settembre ha infatti anche questo grandissimo vantaggio: dal momento che le ferie della maggior parte dei lavoratori sono già finite e sono già tornati alla solita routine di lavoro, quelle mete turistiche che erano fino a qualche giorno prima affollate di gente saranno a settembre ideali per chi vuole rilassarsi senza dover avere a che fare con caos e attese ai ristoranti. Solo a settembre è possibile godere veramente delle spiagge semi-deserte, delle passeggiate nelle città ormai tornate alla loro quotidianità e non più popolate da persone provenienti da ogni angolo del mondo.

Croazia e Grecia sono le mete migliori a settembre

Non è poi una pessima scelta quindi quella di fare le proprie vacanza a settembre, anzi. Dopo aver scoperto quali sono i fantastici vantaggi di viaggiare in questo mese, non resta che scegliere una meta. Molto gettonate sono mete che uniscono al relax anche la cultura: in questo caso potrete scegliere di recarvi in alcune spiagge e città della Grecia, dove i prezzi sono sempre più ridotti e i paesaggi meravigliosi. Oppure potrete optare per la Croazia, con le sue spiagge in cui mare e vegetazione si uniscono in un connubio da togliere il fiato.

Ma se siete più tradizionalisti, potrete prenotare un volo per Barcellona e visitare la città ricca di musei e mercati oppure andare ad Amsterdam, la meta preferita dai giovani di tutte le età. Se invece volete rilassarvi fuori dall’Europa e godervi l’ultimo mese estivo prima dell’arrivo dell’autunno, rimangono intramontabili mete turistiche come Sharm el Sheik, dove il clima è sempre perfetto e il mare sempre cristallino. Non vi resta che scegliere una di queste e tante altre mete e trascorrere il mese di settembre all’insegna della tranquillità e del low-cost!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*