Quando usare un test di gravidanza?

test di gravidanza

Dipende dal test di gravidanza che si utilizza. Tutti i test di gravidanza misurano la quantità di gonadotropina corionica umana (hCG), l’ormone della gravidanza, presente all’interno del vostro corpo. I test di gravidanza casalinghi rilevano la presenza di hCG nelle urine. Alcuni test di gravidanza casalinghi però sono più sensibili di altri. I test più sensibili possono essere in grado di rilevare anche più bassi livelli di hCG già quattro giorni prima del ciclo, o sette giorni dopo il concepimento. La sensibilità di un test di gravidanza è descritta sulla confezione come mIU / ml (Unità milli-internazionale per millilitro). I test di gravidanza variano nella sensibilità da 10mIU / ml a 40 mlU / ml. Più numero più basso, più è sensibile il test, e quindi è in grado di rilevare la gravidanza più precocemente. Se si testa la gravidanza troppo presto, anche con un test molto sensibile, la quantità di hCG nelle urine potrebbe non essere sufficiente per una rilevazione adeguata. Ottenere un falso negativo, quando un test ci informa di avere una gravidanza che in realtà poi non si riscontra, può essere stressante. La maggior parte dei test di gravidanza casalinghi darà risultati precisi se si effettua al momento in cui il ciclo mestruale dovrebbe arrivare, cioè circa due settimane dopo l’ovulazione . Un test può essere negativo per diversi motivi. Si potrebbe non avere una gravidanza o, in alternativa, si può avere ovulato più tardi di quanto si pensava. Una donna su 10 può avere livelli molto bassi di livelli di hCG anche nel periodo delle mestruazioni mancate. Se si ottiene con un test un risultato negativo, ma ancora non avete il vostro ciclo, riprovate tre giorni dopo.

Tra i test di gravidanza più performanti ritroviamo Clearblue. I test di gravidanza Clearblue sono di due tipologie: il test digitale e il test con visual stick. Entrambi misurano la quantità di ormone della gravidanza hCG. Anche un esame del sangue può anche rilevare l’hCG. Gli esami del sangue sono più sensibili dei test delle urine e in grado di rilevare la gravidanza da circa sei a otto giorni dopo l’ovulazione. Tuttavia non è consigliabile fare un esame del sangue per la gravidanza prima del periodo delle mestruazioni,ed è necessario principalmente sotto consiglio del medico.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*