Lo sfondo del Desktop, come scegliere quello migliore

Molte persone ogni giorno accendono il loro computer, nello studio professionale, o in ufficio. La prima cosa che si vede al mattino è lo sfondo del desktop, che dovrebbe invitarci a lavorare più attivamente o a trascorrere al meglio la nostra giornata. Visto però che dopo pochi attimi apriamo molti programmi, che in pratica oscurano il desktop, tendiamo a non dedicarvi tempo sufficiente, rendendo la nostra scrivania triste e spoglia. A volte invece, una bella foto sul desktop è un buon incentivo a cominciare al meglio il nostro lavoro.

Le foto personali

Una tra le cose che dannomaggiore soddisfazione è scattare una bella fotografia, che ci ricorda un momento felice, una cena con gli amici, un posto in cui vorremmo ritornare. Questo immagini sono perfette per il desktop del computer, ma anche per quello dello smartphone o di altri dispositivi. Chiaramente si deve trattare di scatti memorabili, altrimenti con il passare dei giorni tenderemo ad evidenziarne tutti i difetti. Oggi praticamente tuti hanno gli strumenti per scattare una foto memorabile, visto che anche moltissimi smartphone hanno fotocamere ideali per ritrarre ogni momento della nostra vita. Conviene in genere preferire fotografie allegre, o di luoghi indimenticabili in cui siamo stati, e dove vorremmo tornare il prima possibile.

Le foto in internet

anche la rete offre moltissimi siti dove è possibile trovare immagini da scaricare gratuitamente, spesso in alta qualità e magari scattate da famosi fotografi. Gli sfondi gratis si trovano praticamente ovunque, basta inserire queste due chiavi di ricerca nel browser di internet. Non esiste una regola su cosa mettere nello sfondo del desktop, anche se in genere è opportuno scegliere un’immagine piacevole, di colori caldi o anche nei toni del verde o del blu. La natura, gli animali, i paesaggi marini, sono in genere tra le immagini più gettonate, anche perché ricordano la libertà, le vacanze, la vita all’aria aperta.

Sfondi belli, ma anche utili

Alcuni sfondi del desktop sono utili anche come screen saver, o per avere qualche informazione sul funzionamento del dispositivo. Esistono infatti programmi di gestione del monitor che permettono di evidenziare, sul desktop, l’utilizzo della CPU, le temperature interne dei diversi componenti, la velocità delle ventole di raffreddamento della scheda video. Questo tipo di software è tule soprattutto per chi fa un utilizzo intensivo del proprio computer, perché gli permettono dia vere sempre tutto sotto controllo, senza perdersi nulla.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*